Conai

Abbiamo una missione possibile: “far nascere a nuova vita” gli imballaggi in acciaio, alluminio, carta, legno, plastica vetro

CONAI è il Consorzio Nazionale per il Recupero degli Imballaggi; con oltre 1.400.000 aziende associate, è una delle più grandi realtà consortili d’Europa. Nato nel 1997, CONAI ha il compito di promuovere il riciclo e il recupero degli imballaggi, soprattutto delle confezioni (vaschette, bottiglie, scatole, lattine, ecc.) che servono a trasportare e conservare i prodotti messi in vendita e “consumati” dai cittadini, ma anche gli imballaggi usati dalle aziende commerciali e industriali. Ciò attraverso lo sviluppo della raccolta differenziata e il raggiungimento dei relativi obiettivi previsti dalla legislazione italiana e dalla normativa europea.

CONAI ha dato vita a un sistema efficiente nel recupero e nella valorizzazione dei materiali da imballaggio, un sistema che coinvolge, responsabilizza e collabora con le aziende, i cittadini e i Comuni.

CONAI rappresenta per i cittadini la garanzia che i rifiuti di imballaggio, provenienti dalla raccolta differenziata, trovino pieno riutilizzo attraverso corretti processi di recupero e riciclo ed è un esempio di gestione privata di un importante interesse pubblico: la tutela dell’ambiente.

CONAI
Italia chiama Europa

CONAI è un consorzio di diritto privato senza fini di lucro istituito nel 1997 con l’obiettivo di raggiungere gli obiettivi previsti dalla legislazione europea in materia di recupero e riciclo dei rifiuti di imballaggio recepiti in Italia attraverso il Decreto Legislativo 22/97 successivamente sostituito dal Decreto Legislativo 152/06 (e successivi aggiornamenti).

CONAI
Un modello vincente

In applicazione della Direttiva Europea, l’Italia ha emanato nel 1997 una legge con la quale son stati definiti i vincoli e gli obiettivi ambientali in materia di rifiuti e in particolare di rifiuti di imballaggio. Per questo è nato CONAI che, insieme ai Consorzi di filiera dell’acciaio, dell’alluminio, della carta, del legno, della plastica, del vetro, ha messo a punto un sistema di gestione degli imballaggi nel recupero e nella valorizzazione dei materiali da imballaggio.
Il sistema CONAI-Consorzi si impegna inoltre a promuovere presso le Aziende tutti i possibili interventi che già nella fase di progettazione degli imballaggi, ne consentano più facilmente il recupero e il riciclo.